ManFont ricerca progetti completi sia di fumetti o libri illustrati per bambini (solo a colori), di graphic novel o comunque progetti di volumi unici (sia a colori che in bianco e nero) di qualunque genere per autoproduzioni.

Valuta anche disegnatori e sceneggiatori che cerchino collaboratori per chiudere progetti – sempre di volumi unici – che si vogliano autoprodurre.

Il formato del proposal non deve avere meno di cinque tavole definitive di presentazione grafica del progetto colorate, se progetto a colori, o in bianco e nero, se progetto in bianco e nero. Non è necessario il lettering.

Il progetto deve essere presentato da un pitch di massimo 300 caratteri spazi inclusi e da un soggetto COMPLETO  non più lungo di due cartelle (2000 caratteri, spazi inclusi, ognuna).

Rispetto a questo materiale possono esserci approfondimenti in più, sia di disegno che di testo.

I disegnatori devono presentare non meno di 5 tavole complete e non più di 20, a colori o in bianco e nero, matite o chine non è importante.

Gli sceneggiatori senza un disegnatore ma RIGOROSAMENTE con un progetto, devono tenere gli stessi concetti de proosal: un pitch di massimo 300 caratteri spazi inclusi e da un soggetto COMPLETO  non più lungo di due cartelle (2000 caratteri, spazi inclusi, ognuna).

Manfont è molto interessata a progetti più completi o proposte di ristampe che gli autori vogliano autoprodursi.

Precisazione Dall’editore:
Cos’è e come lavora la ManFont?
La ManFont è un’associazione culturale.

– Le spese di stampa sono a carico dell’autore.

– Le spese di distribuzione nazionale per librerie, librerie specializzate e fiere sono a carico dell’Associazione.

– La rendicontazione dei dati di vendita e l’accredito del ricavato sono semestrali.

– La percentuale maggiore dei ricavi va all’autore, la percentuale minore va alla ManFont.

– L’autore è l’UNICO detentore del 100% dei diritti della propria opera e di ogni derivazione commerciale.

Per inviare la propria candidatura leggere attentamente le istruzioni riportate nella pagina dedicata e compilare il form qui sotto.

Preparate il materiale e… stay ARF!

ATTENZIONE!!! Il tempo per l’invio dei portfolio è scaduto.
Ne sono arrivati più di 5.000: grazie!

Dateci il tempo di digerirli e nei prossimi giorni i selezionati verranno contattati via mail o telefono con la comunicazione dell’orario e la data del loro incontro.
Se sarete tra i selezionati, troveremo un modo di metterci in contatto con voi.
Quindi se entro lunedì 15 maggio non riceverete nostre notizie… sarà per la prossima 🙂

Incrociate le dita e Stay ARF!

All rights reserved ARF Festival