Da grandi poteri… come continua questo famosissimo motto è ormai noto a tutti.
La nostra grande responsabilità, che ci onora e ci emoziona allo stesso tempo, è stata quella di riassumere la vertiginosa ascesa di un’autrice che ha ridisegnato – è veramente il caso di dirlo – i supereroi.

X-Men, Guardiani della Galassia e Spider-Man sono solo alcuni dei personaggi su cui Sara Pichelli ha impresso il suo marchio prima di conquistare il prestigioso Eagle Award nel 2011 come miglior disegnatrice emergente e approdare su Ultimate Spider-man dove, in coppia con l’acclamato sceneggiatore Brian Michael Bendis, ha creato il personaggio di Miles Morales, il giovane ispanico che erediterà il leggendario costume dell’Uomo Ragno.

“Parafrasando Neil Gaiman, le storie sono come ragnatele in cui l’uomo finisce aggrovigliato, così belle con quel modo elegante di collegarsi una all’altra, strette strette.
Ed è proprio in una ragnatela che posso dirmi impigliata, quella di un ragno fattosi uomo.
Una ragnatelache che intreccia avventure e superpoteri.
Dieci anni fa cominciava la mia di avventura: l’America, la Marvel e i supereroi.
Se vi va, seguitemi nel viaggio nascosto dietro i colori e le parole.”

Sara Pichelli

Una ragnatela di tavole originali di Sara Pichelli, dagli eroi Marvel a opere più personali forse inedite al grande pubblico, vi aspetta all’ARF! dal 26 al 28 maggio 2017 a Roma, negli atelier della Pelanda del MACRO Testaccio.

Sara Pichelli è l’autrice del manifesto della terza edizione di ARF!

Neanche li voleva fare i fumetti, Sara Pichelli, che aveva iniziato la sua carriera sempre con le matite in mano, ma al servizio del magico mondo dell’animazione. “Mi accorsi presto che non faceva per me, mi sentivo un ingranaggio troppo piccolo all’interno di un meccanismo troppo grande.” dichiarerà lei stessa qualche anno dopo, quando il mondo del fumetto avrà già iniziato a puntare i riflettori su di lei.
Un cocktail di elementi distintivi, che vanno dalla sensibilità evidentemente europea del segno, alla grande personalizzazione dei caratteri, passando per l’inedito modo di approcciare e rivoluzionare al tempo stesso il genere supereroistico, hanno imposto all’attenzione del pubblico il talento di Sara Pichelli.
La sua è stata un’ascesa così vertiginosa che, nell’arco di soli tre anni, è passata dal presentare timidamente i suoi lavori a C.B. Cebulsky (il più famoso dei talent scout della Marvel) fino a pubblicare regolarmente su tutte le più importanti testate della famosa casa editrice statunitense. X-Men, Guardiani della Galassia e Spider-Man sono solo alcuni dei personaggi su cui la giovane marchigiana (ma romana d’adozione) ha impresso il suo marchio prima di conquistare il prestigioso Eagle Award nel 2011 come miglior disegnatrice emergente e approdare sulla prestigiosa testata Ultimate Spider-man in cui, in coppia con l’acclamato sceneggiatore Brian Michael Bendis crea il personaggio di Miles Morales, il giovane ispanico che erediterà il costume dell’Uomo Ragno.
http://sara-pichelli.blogspot.it

All rights reserved ARF Festival